Anatomia di un imprenditore

anatomia-imprenditore

Anatomia di un imprenditore: il fisico di chi ce la fa

fonte: www.millionaire.it

Per fare impresa ci vuole un fisico bestiale.

  1. Cervello: un pozzo di idee
  2. Occhi: per cercare investitori e nuove opportunità
  3. Bocca: per comunicare la tua visione
  4. Orecchie: per ascoltare i feedback dei clienti
  5. Stomaco: per credere nell’istinto
  6. Cuore: pieno di passione
  7. Gambe: per andare avanti nei momenti duri
  8. Piedi: per fare grandi sogni, restando attaccati al pavimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *